Servizi editoriali

La scheda di valutazione è un giudizio scritto su un inedito in cerca di editore e ti aiuta a ottenere un parere a tutto tondo sulla tua opera, in modo da consentirti di lavorare autonomamente sul testo prima di pensare di pubblicarlo.

All’autore verrà detto se la trama funziona, se i personaggi sono ben costruiti, se c’è una coerenza stilista e se lessico e sintassi sono adatti e corretti. L’autore avrà chiaro se l’ambientazione è credibile, se il testo contiene troppi aggettivi, se ci sono ripetizioni, scene deboli e parole inadatte al contesto. Si accorgerà della presenza di errori grammaticali, refusi e tempi morti da tagliare via. Saprà con sicurezza il target a cui il suo romanzo fa riferimento e se è il caso di inviarlo a un editore o revisionarlo prima.

Attenzione però, una scheda di valutazione non è un editing, ma un parere dettagliato e preciso dei problemi e dei punti di forza presenti nel testo: questo non vuol dire che tutti i refusi verranno segnalati ma che ci sarà una spinta a farlo se dovessero essere numerosi.

Una scheda di valutazione è composta da un massimo di venti cartelle, è scritta su foglio A4 word e divisa per argomenti. Per poterla avere, invia il tuo romanzo completo di sinossi. Attenzione! La sinossi è un riassunto di massimo due cartelle, di tutta l’opera – riassunto completo di finale naturalmente –

Il prezzo di una scheda di valutazione è di 80,00 euro più iva. I tempi sono di tre settimane dalla ricezione dell’inedito.

Se vuoi ricevere la scheda di valutazione entro una settimana dall’invio del tuo testo, il costo sarà di 160,00 euro più iva.

Perché richiederla?

Perché è uno strumento davvero valido per capire se sei sulla strada giusta o devi impegnarti di più. Perché saprai esattamente che cosa modificare e come farlo, a quale pubblico indirizzare il tuo libro e come lavorarci in maniera mirata. Un occhio esterno può davvero fare la differenza e dopo dieci anni che faccio schede di valutazione, posso affermare con certezza che molti autori seguendo i miei suggerimenti hanno modificato i loro testi autonomamente riuscendo poi a pubblicarli in maniera soddisfacente. Il lavoro dell’editor è, infatti, stare dietro le quinte e aiutare l’autore a fare luce su dei meccanismi che scrivendo diventano automatici.

Se ti ho convinto scrivimi inviandomi il tuo lavoro a: lascrittoraportentosa@gmail.com